iVirgilius

Chianti e Valdarno fiorentino

SAPERI E SAPORI TRA CHIANTI E VALDARNO

In un territorio inconfondibile conosciuto in tutto il mondo e caratterizzato dall’opera dell’uomo, le dolci colline del Chianti e del Valdarno sono coltivate a vigneto e oliveto. Le numerose aziende agricole, talvolta eredi delle antiche famiglie fiorentine, producono vini di altissima qualità, tra i quali spiccano il Chianti classico ed il Chianti Colli Fiorentini, entrambi vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Il vitigno principale è il Sangiovese nero che può essere usato in purezza o con piccole percentuali di altri vitigni, alcuni autoctoni come il Colorino ed il Canaiolo, altri introdotti più recentemente, come il Merlot, il Cabernet, il Syrah ed altri. Le peculiarità di questi prodotti fanno sì che siano tra i vini più conosciuti ed apprezzati a livello internazionale.

L’olio extra vergine di oliva prodotto nel Chianti e nel Valdarno fiorentino è caratterizzato da un profondo legame con l’ambiente.  Le moderne tecniche di coltivazione, raccolta, molitura e conservazione ne esaltano le caratteristiche e le peculiarità che lo rendono inconfondibile.

Accanto alle produzioni agricole, nel territorio del  Chianti e del Valdarno fiorentino sono presenti numerose attività artigianali, alcune delle quali all’inizio erano legate alle attività agricole. Ancora oggi, nei centri  storici, troviamo botteghe  di restauro, produzione di mobili, laboratori di ricamo, mentre lungo la piana dell’ Arno sono sorti stabilimenti che hanno lanciato  marchi divenuti famosi nel mondo per le loro produzioni di qualità.

ASCOLTA